FAQ: Metodo di lavoro

La progettazione di una vertical farm richiede la messa a sistema di numerose competenze tecniche. Ecco una selezione di risposte alle domande sul metodo di lavoro.
Individuare l’obiettivo

Intraprendere un percorso progettuale che porti alla costruzione di una vertical farm, di qualunque categoria essa sia, presuppone da parte della committenza l’individuazione di un obiettivo finale da raggiungere. In altre parole è necessario comprendere quale sia lo scopo per cui si vuole costruire la vertical farm. Tale principio si applica per tutte le cateogrie di vertical farm e in tutti gli ambiti di applicazione e serve al progettista a sviluppare un progetto che risponda alle specifiche esigenze della committenza.

Il percorso

In generalmente le fasi di sviluppo di un progetto per una vertical farm sono i seguenti:

  1. – dichiarazione degli obiettivi e dei risultati attesi
  2. – elaborazione di uno studio di fattibilità/progetto di massima, in cui si analizzino diversi scenari possibili
  3. – definizione del modello di business e del business plan
  4. – sviluppo del progetto definitivo
  5. – sviluppo progetto esecutivo
  6. – cantierizzazione
  7. – avviamento
  8. – entrata in produzione

Vertical Farm Italia può seguire tutto il percorso o solamente una parte

Vuoi approfondire?

Accedi alla sezione libreria!

oppure prenota una consulenza con il nostro staff.

NEWSLETTER

Mantieniti aggiornato sulle nostre iniziative e realizzazioni

Iscrizione avvenuta con successo!